• Offriamo soluzioni personalizzate secondo le Sue esigenze dal 1999

  • Conferenze business, rappresentazioni, programmi incentivi

Le nostre offerte attuali

Le nostre attività principali ospitano

  • Gruppi leisure
  • Gruppi di interesse culturali oppure altri interesse speciali
  • Clienti Individuali
  • Gruppi Incentive
  • Conferenze
  • Incontri
  • Mostre
  • Team building

in Ungheria ed Europa Centrale.

dal 31 maggio al 02 giugno 2019, Budapest, Parco della città

Sempre più visitatori scelgono anno per anno il Festival del vino rosé per assaggiare i cibi, i vini e per sentire l’atmosfera famigliare. Il festival diventava pian piano tradizionale dove accanto alla degustazione dei vini si può conoscere cibi speciali e partecipare ai programmi di divertimento.

dal 16 al 19 maggio 2019, Budapest, Parco Millenario

All’ occasione del festival che ormai è diventato l’ essenza della cultura gastronomica si può incontrare con i migliori ristoranti, vinicoli e negozi gourmet. Dopo di aver asseggiato tutto i visitatori sicuramente ripensano alla cucina ungherese!

12-14 aprile 2019, Gyula

Questo evento di tre giorni é la maggior manifestazione della Grande Pianura Meridionale che attira sempre piú visitatori dall’anno all’anno per festeggiare la piú nobile specialitá ungherese. Nel programma si trovano concorsi di grappa, la sfilata degli ordini di grappa, assaggi, concerti di musica leggera e presentazioni.

20-22 aprile 2019, Hollókő

Il villaggio Hollókő -che fa parte del patrimonio mondiale UNESCO da 1987- è famosa per le sue tradizioni viventi ancora oggi. I visitatori possono conoscere la pittura delle uove, la tradizione dell’ innaffiamento e i segreti degli artigiani del posto inoltre possono assaggiare i cibi tradizionali.

28 febbraio – 05 marzo del 2019, Mohács

Questo programma tradizionale che fa parte del patrimonio mondiale UNESCO è una vera specialità carnevale! Una festa per scacciare l’inverno che è –senza esagerare- il più grande e più famoso evento e festival folcloristico del paese; un’esperienza per tutte le età. Secondo le tradizioni plurisecolari la sfilata dei „busó” mascherati è l’evento più importante della domenica grassa del periodo carnevale.

31 Dicembre 2018 alle 20:30, Teatro Erkel

Al ballo mascherato del principe Orlovszkij tutto sará sconvolto dal dottore Pipistrello nell’operetta di J.Strauss che é considerato il suo capolavoro. Sotto le maschere si nascondono dei mariti birichini condannati al carcere, delle mogli pronte tradire i loro mariti e attrici aspiranti. I pasticci si potenziano, le risate sono garantite, cosí questo spettacolo é la migliore scelta per il divertimento per festeggiare l’ultimo dell’anno.

31 Dicembre 2018, alle 19:30, Pesti Vigadó

Il piú popolare „big band” d’Ungheria spassa il pubblico da 20 anni. I membri dell’orchestra sono artisti laureati della musica classica e di giazz, i quali replicano quasi tutti i generi della musica giazz con grande sensibilitá musicale al livello mondiale dai classici ai brani dei nostri giorni. La produzione é una storia di successo che varca gli stili e generazioni.

30 dicembre 2018, alle 19:30, Conservatorio

L’orchestra Óbudai Danubia é stata fondata proprio 25 anni fa, nel 1993 e in questa illustre occasione accarezzano il pubblico con un particolare concerto natalizio. Durante la serata si sentiranno dei grandi composizioni musicali i cui maestri saranno tre fantastici artisti.

30 Dicembre 2018 alle 19:00, Budapest Kongresszusi Központ

L’orchestra zigana di 100 membri ogni anno da un concerto grandioso in occasione della fine dell’anno. Nel ripertorio ci sono le opere popolari di Strauss, Brahms, Sarasate, Ferraris ma anche le melodie di musica popolare arricchendo l’unica sonoritá del complesso. Prima del concerto un saggio di vino e una presentazione di danza popolare rinforzani l’atmosfera.

30 Dicembre 2018 alle 18:00, Teatro Erkel

Il racconto balletto di TCHAIKOVSKY é lo spettacolo indispensabile dei preparativi festivi ogni anno. Davanti alla scenografia legendaria del teatro Erkel si mescolano le tradizioni del balletto classico e le tendenze dell’orchestica moderna nell’interpretazione di Wayne Eagling di fama mondiale e grazie all’orchestica di Tamás Solymosi.

27 dicembre 2018 20:00 MÜPA Budapest

Tutto il mondo sia felice – il concerto natalizio di Ági Szalóki Ági Szalóki é una cantante e una musicista sperimentale, l’artista della musica popolare ungherese ma anche di quella del Bacino dei Carpazi e dell’Europa Occidentale. Al suo concerto festivo ricava dal ricco ripertorio musicale della cultura cristiana europea legata al Natale e ci invita anche dei suoi compagni musicisti virtuosi.

26 dicembre 2018 19:45 Centro Congressi di Budapest

Il concerto a sorpresa dell’Orchestra del festival di Budapest é una tradizione decennale. La BFZ é forse l’unica orchestra sinfonica nel mondo i cui musicisti sonano non solo i pezzi orchestrali ma anche musica popolare, jazz e opere barocche come contemporanee. Il capo fondatore dell’orchestra Ivan Fischer é considerato uno dei piú riusciti maestri del mondo. La seria dei concerti legendaria continua anche quast’anno, il progresso del programma puó essere influenzato dal pubblico.

25 dicembre 2018 17:00 e 20:00 Palazzo del Danubio Budapest

Nel primo giorno del Natale l’Orchestra Filarmonica Duna saluterá il pubblico riunito nella bellissima sala del teatro barocco del palazzo con un particolare concerto componato proprio per questa occasione.

20 dicembre 2018 19:30 Conservatorio Budapest

La serie dei concerti di MVM alla fine dell’anno sará coronata da un programma speciale quest’anno, che incentra due strumenti: l’arpa e il pianoforte. La prima sará suonata dall’arpista premiata Liszt Ferenc e rettore del Conservatorio – Andrea Vígh, mentre il secondo dal pianista János Balázs premiato Liszt Ferenc e Junior Prima che é il direttore artistico del Festival Cziffra di fama internazionale.

13 dicembre 2018 20:00 MOM Sport Budapest

Il coro prulidecorato che da 20 anni ottiene grandissimi successi arriva a Budapest in dicembre per un concerto. Al concerto festivo si sentono le canzoni medievali ma anche moderne in uno stile particolare, misterioso gregoriano. La compagnia si esibisce in un costume tipico monastico accompagnato da un complesso musicale rock, completato degli effetti speciali pirici e spettacolarizzazioni.

24 novembre 2018 – 01. gennaio 2019 Budapest

„ European Best Christmas Markets TOP 5„

La specialità di questa fiera di Natale è la dipinta in luce di 3D alla facciata della Basilica di Santo Stefano, che usa in modo creativo la fisionomia dell’ edificio. Tutto ciò in ogni mezzoretta nel quale tema è il Natale. All’ occasione della compra avremmo la possibilità di pattinare sulla piccola pista nel centro della piazza inoltre di assaggiare le specialità gastronomiche sia tradizionali che nuove.

9 novembre – 31 dicembre Budapest

All’ evento più popolare della capitale ungherese si vendono come in ogni anno esclusivamente prodotti di folclore qualificati. Sulla piazza ben ornamentata si sentono odori dei cibi eccellenti. Programmi artigianali e rappresentazioni del Folklore che arricchiscono l’esperienza della compra e del vin brulé.

17-25 febbraio 2019, MOMKult/ Conservatorio / MüPa

Il festival é stato fondato da János Balázs, pianista, vincitore del premio Ferenc Liszt per conservare e spargere degnamente l’opera della vita e l’eredità di György Cziffra, virtuoso di pianoforte ungherese che è famoso in tutto il mondo. Il grande artista era conosciuto per la sua attività di soccorrere i talenti giovani, così anche nella serie di eventi si dedicano un ruolo chiave alla generazione giovane e ambiziosa.

05-22 aprile 2019, nei luoghi artistici marcati di Budapest

Dalla sua durata di più decenni, il festival primaverile è conosciuto come uno dei festival culturali più grandi d’Ungheria ed è conosciuto e apprezzato al livello mondiale. Concerti di musica classica e leggera, spettacoli teatrali, proiezioni di film e vari programmi aspettano i visitatori nazionali e stranieri in tantissimi posti di Budapest.

13-14 aprile 2019, Budapest

Partecipi all’evento di corsa piú grande della stagione primaverile insieme a migliaia degli altri corridori allegri! La manifestazione é iniziata dall’italia e il suo slogan: Viva la cittá! Il percorso principale é la mezza maratona, ma c’é la possibilitá di partecipare alle distanze di 7, 10 chilometri ma anche a quelle inventate per le famiglie.

14-23 giugno 2019, Miskolc

Il festival é stato organizzato la prima volta nel 2001 con lo scopo di integrare Miskolc e dintorni nelle vene internazionali di musica e curare degnamente l’opera omnia dell’eccellente compositore Béla Bartók. Da allora l’iniziativa é diventata uno dei piú importanti festival di musica nell’Europa Centrale-Est dove ogni anno i piú fantastici artisti salgono sul palco.

8 settembre 2019, Budapest

I partecipanti di Mezza Maratona – che significa l’inizio della stagione d’ autunno- arrivano anno per anno da quasi 80 paesi alla capitale ungherese. La corsa che trascorre qualche parte del Patrimonio mondiale e vari programmi che giungono al valore dell’evento. La distanza di 21 chilometri è effettuabile da sola, in compagna e in trio.

28-29 settembre 2019, Budapest

Chi ha già partecipato al Festival Maratona SPAR Budapest faceva parte di una folla di quasi 30 mila persone. La classica lunghezza della maratona 42195 metri: è possibile partecipare da sola oppurre formando una staffetta di 4 persone. Le successive distanze: 30 o 10 chilometri.

logo 1 logo 2 logo 3 logo 5 logo 5 logo 5 logo 6 

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo